rotate-mobile
Regionali Lombardia 2013

Voto disgiunto, Borletti Buitoni: "Odiose le critiche di Albertini"

L'ex sindaco di Milano, per l'esponente montiana, "è incapace di scindere la dialettica politica dalla sua personale avversione per una donna con un'opinione diversa dalla sua"

C'é una "cultura che fa sì che se il senatore Ichino esprime l'intenzione del voto disgiunto è coerente mentre io sono oggetto delle più odiose critiche personali da parte dell'on. Albertini".

Si esprime così, in una dichiarazione diffusa stamani, Ilaria Borletti Buitoni, uno dei candidati per i montiani alle elezioni politiche che nei giorni scorsi ha dichiarato il proprio voto disgiunto alle regionali a favore del candidato sostenuto dal centrosinistra, Umberto Ambrosoli.

"Non mi sono candidata con il Pd - afferma Borletti Buitoni - perché credo profondamente nella proposta riformista del movimento che si riferisce al presidente Monti e nella sua analisi sui vincoli che in ciascuno dei due poli si oppongono a rendere questo nostro Paese veramente competitivo. Perché, come lui ben sa avendo fino a pochi mesi fa militato in Lombardia vicino a quella parte politica, credo che sia necessario un profondo cambiamento delle regole e delle consuetudini che hanno soffocato lo sviluppo del nostro Paese. E infine per tentare di cambiare almeno nelle leggi quella cultura che fa si che se il sen. Ichino esprime l'intenzione del voto disgiunto è coerente mentre io sono oggetto delle più odiose critiche personali da parte dell'on. Albertini evidentemente incapace di scindere la dialettica politica dalla sua personale avversione di fronte al fatto che una donna possa avere un'opinione diversa da lui".

"Detto ciò - prosegue - e ben cosciente che il vero obiettivo è il successo di un movimento che può esprimere un vero cambiamento in Italia, il mio voto convinto andrà alla lista che vede Albertini capolista per il Senato e che grazie alla presenza del senatore Ichino e di tutti gli altri candidati e candidate ha tutte le premesse per raccogliere il consenso ampio degli elettori e delle elettrici lombarde".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Voto disgiunto, Borletti Buitoni: "Odiose le critiche di Albertini"

BresciaToday è in caricamento