Regionali Lombardia 2013

Elezioni regionali: come e quando si vota per il rinnovo del Pirellone

Tutte le informazioni utili (modalità voto, orari seggi ecc..) per il voto del 24-25 febbraio

Domenica 24 e lunedì 25 febbraio si voterà, oltre che per il rinnovo del Parlamento, anche per l'elezione del presidente ed il rinnovo del Consiglio regionale in Lombardia, dove ci sono 7.745.359 elettori, di cui 3.742.475 maschi e 4.002.884 donne; 9.233 le sezioni elettorali. Verde è il colore della scheda che sarà consegnata ai cittadini (qui, invece, tutte le informazioni sul voto per le politiche).

I seggi resteranno aperti domenica dalle ore 8.00 alle ore 22.00 e lunedì dalle ore 7.00 alle ore 15.00. L'elettore dovrà presentarsi al seggio con un documento di identità valido e la tessera elettorale. Chi non ha la tessera o l'ha smarrita può richiederla all'ufficio elettorale del comune di residenza.

- Politiche 2013: il voto disgiunto Camera-Senato

Ciascun elettore può a scelta:

- votare solo per un candidato alla carica di presidente della Regione, tracciando un segno sul suo nome;

- votare per un candidato alla carica di presidente della Regione e per una delle liste provinciali ad esso collegate, tracciando un segno sul contrassegno di una di tali liste. In tal caso l'elettore potrà esprimere una preferenza per un candidato a consigliere regionale della lista provinciale votata, scrivendone il cognome oppure il nome e cognome, in caso di omonimia, nell'apposito spazio;

- votare per un candidato alla carica di presidente della Regione e per una delle altre liste provinciali a esso non collegate, tracciando un segno sul contrassegno di una di tali liste (cosiddetto 'voto disgiunto'). Anche in tal caso potrà esprimere una preferenza per un candidato a consigliere regionale della lista provinciale votata scrivendone il cognome oppure il nome e cognome, in caso di omonimia, nell'apposito spazio.

- votare a favore solo di una lista provinciale; in tale caso il voto si intende espresso anche a favore del candidato presidente della Regione a essa collegato.

Le schede delle regionali verranno scrutinate a partire dalle ore 14 di martedì 26 (lo scrutinio inizierà lunedì 25 alle ore 15, subito dopo la chiusura dei seggi, e si procederà prima con lo scrutinio delle schede per il Senato e quindi di quelle per la Camera).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni regionali: come e quando si vota per il rinnovo del Pirellone

BresciaToday è in caricamento