menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pdl: "Se vinciamo in Lombardia, vinciamo anche le politiche"

Per Maurizio Lupi, intervenuto a Milano alle presentazione dei candidati Pdl alle regionali, la partita è ancora aperta, e non solo per il Senato in caso di vittoria in Lombardia

I candidati milanesi e i capilista lombardi alle elezioni regionali e politiche del Pdl sono stati presentati alla stampa ieri pomeriggio nella sede del partito in viale Monza a Milano.

L'appuntamento è stata l'occasione anche per lanciare segnali di ottimismo per il risultato atteso dalla urne. "Abbiamo recuperato quasi 10 punti in poco tempo", ha detto il coordinatore lombardo del Pdl Mario Mantovani, citando sondaggi nazionali.

"La partita è assolutamente aperta - ha aggiunto il vice presidente della Camera, Maurizio Lupi - e possiamo vincere non solo il Senato ma proprio le elezioni se vinciamo in Lombardia".

Alla presentazione dei candidati ha portato a sorpresa un saluto anche il segretario della Lega Roberto Maroni che è comune candidato alla presidenza della Regione Lombardia e ha ricevuto un applauso dalla platea.

Poco prima il coordinatore Mantovani aveva spiegato che "cedere alla Lega il candidato presidente della Lombardia ha costituito per noi un grosso sacrificio di presenza in una regione simbolo, ma lo abbiamo fatto perché abbiamo a cuore una visione complessiva del Paese: senza la Lega - ha concluso Mantovani - non avremmo potuto vincere e oggi con questa coalizione siamo pronti a battere la sinistra".


Sorrisi ha infine suscitato un lapsus dell'ex ministro Mariastella Gelmini che nel presentare la campagna elettorale lombarda ha parlato della possibilità di "consolidare il pronostico positivo" citando il governatore uscente Roberto Formigoni al posto di Roberto Maroni: "Scusate è un lapsus - ha replicato subito la Gelmini - è il processo di continuità, come dice Paolo Romani", l'altro ex ministro del Pdl presente al tavolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento