rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Regionali Lombardia 2013

Ambrosoli: "Sulla famiglia Formigoni e Maroni pensino al Vangelo"

I leghisti "sono per la famiglia basata sul matrimonio però non specificano quale, il matrimonio Celtico?"

"Il valore della Famiglia è una cosa seria. Se le parole hanno ancora un senso, Maroni e Formigoni farebbero meglio a tacere per non continuare a fare brutte figure": lo dice il candidato del centrosinistra alla Regione Lombardia, Umberto Ambrosoli.

"Formigoni - prosegue il candidato del centrosinistra - invece se la prende con il sindaco di Milano e con quella che definisce 'deriva zapaterista e hollandiana' su diritti civili e unioni gay. Beh, a Formigoni mi permetto di ricordare che su questi temi non servono le denunce, come insegna il Vangelo: basta l'esempio. Tutto il resto è ipocrisia. In materia di famiglia il centrodestra ha dimostrato che tra predicare e razzolare c'é una distanza abissale".


"Maroni - conclude Ambrosoli - dice che loro sono per la famiglia basata sul matrimonio però non specifica quale; sicuramente pensa al matrimonio Celtico".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ambrosoli: "Sulla famiglia Formigoni e Maroni pensino al Vangelo"

BresciaToday è in caricamento