Brescia, Comunali 2013: è ballottaggio tra Paroli e Del Bono

Nessuno candidato ha raggiunto la maggioranza assoluta. Per la coalizione del sindaco uscente, Adriano Paroli, ha votato il 38% di chi si è recato alle urne, contro il 38,6% del centrosinistra di Del Bono: a dividerli, solamente 50 voti. Seguono Onofri, Gamba e Castelletti

Come ampiamente pronosticato, a Brescia dalla prima tornata delle elezioni comunali non esce nessun vincitore, sempre se non si considera l'astensionismo (30.000 elettori persi in due anni).

Si andrà dunque al ballottaggio tra i due candidati più votati, dato che nessuno degli aspiranti sindaco ha ottenuto la maggioranza assoluta: si sfideranno Emilio Del Bono, a capo della coalizione di centrosinistra, e il sindaco uscente Adriano Paroli per il centrodestra, che hanno ottenuto rispettivamente il 38,6% e il 38% dei voti validamente espressi.

Un vero testa a testa che ha ribaltato il risultato delle scorse amministrative, dov'era andata in scena la medesima sfida tra gli stessi due contendenti alla poltrona di sindaco: nel 2008, però, Paroli vinse al primo turno con il 51,3% dei voti; Del Bono, invece, si fermò al 35,7%. Questa volta a pesare è stata, come detto, la sfiducia dei cittadini. Il 35% di loro, in linea con la tendenza nazionale, non si è recato alle urne a votare.

"E' questo il dato più preoccupante, che deve far pensare – ha commentato Paroli – I dati dicono che la sinistra e Del Bono hanno ripreso i voti del 2008. Noi invece ne abbiamo persi parecchi, che sono da ricercare negli altri candidati e in quel 35%". Al ballottaggio "ci rivolgeremo agli elettori di questi candidati - ha aggiunto - Non escludo che ci possano essere contributi importanti quando dico città per la città".

PROVINCIA: I DATI DEFINITIVI DAI COMUNI
BRESCIA: I DATI DEFINITIVI

Per il rivale Emilio Del Bono, questo risultato è il segno che "centrosinistra e mondo civico camminano. Abbiamo interpretato questa voglia di cambiamento che cresce nella città. Dovremo rappresentarla bene nel ballottaggio". "C'è la possibilità di avere in politica gente competente e seria" ha detto Del Bono; per il ballottaggio "parlerò con tutti, non ho pregiudizi verso nessuno".

Tra gli altri candidati, sotto le attese Laura Castelletti, che si ferma al 6,91%, pur migliorando quanto raccolto nel 2008 (6,6%). Laura Gamba e il  M5S arrivano invece a quota 6.588 voti, pari al 7,29%: il movimento fondato da Grillo e Casaleggio è in picchiata un po' in tutta Italia, con cali vistosi rispetto ai risultati conseguiti alle politiche del 24 e 25 febbraio. Lo stesso Grillo, al comizio di via Milano, aveva dichiarato che a Brescia la vittoria sarebbe stata portare in Consiglio "4 o 5 dei nostri". Sorprende l'exploit di Francesco Onofri, terzo tra i candidati sindaco con 6.711 voti e il 7,43% delle preferenze.

L'appuntamento per decidere il nuovo inquilino di palazzo Loggia è dunque rimandato a domenica 9 e lunedì 10 giugno. Il favorito, a questo punto, sembra essere il centrosinistra, che tenterà di raccogliere innanzitutto i voti di chi ha votato Castelletti e 5 Stelle, i cui programmi attingono a piene mani dalla storia politica della sinistra italiana. Bisinella, segretario PD provinciale, lo ha già dichiarato:  "Gli elettori non votano solo la persona, votano soprattutto progetti politici. Il nostro progetto non è poi così lontano da quelli di Laura Gamba, di Francesco Onofri o di Laura Castelletti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

  • Esce da casa e vaga nella notte per un chilometro: paura per un bimbo, denunciati i genitori

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento