Brescia, comunali 2013: preferenze Fenaroli Al lavoro con Brescia

Le preferenze nel voto per le amministrative del 26-27 maggio 2013

Preferenze Fenaroli Al lavoro con Brescia: (voti - %)

FENAROLI MARCO    849    21,64%
PARMIGIANI FRANCESCA    661    16,85%
ALBINI DONATELLA    430    10,96%
SCARAMELLA ISAAC    309    7,87%
BOTTOLI GISELLA    178    4,54%
MICHELETTI MICHELETTI MARIA AGNESE    147    3,75%
DE COL KATIA    128    3,26%
CASTELLI MARCO    124    3,16%
BORTOLETTO ROCCO    112    2,85%
PRATI LAVINIA    89    2,27%
LOMBARDI LAMBERTO    79    2,01%
SPEZIALI CLAUDIA    74    1,89%
CINQUE SALVATORE    72    1,83%
D'ADDA ELISA    69    1,76%
CARDITO MICHEL    65    1,66%
MOSCONI FULVIO    65    1,66%
SAFDAR MAHFOOZ    61    1,55%
ROSSI CAMILLA    52    1,33%
CUCCHINI ROBERTO    50    1,27%
SCUTRA MARCELLO    50    1,27%
AGLIARDI LUCIANO    43    1,10%
BALDI IVANO    43    1,10%
BATTISTA MICHELE    26    0,66%
ZANCA FRANCA    25    0,64%
RIVAROLA GUALTIERO detto UMBERTO    25    0,64%
MBOW MOMAR detto ELLE    20    0,51%
FRANCESCHINI BRUNA    19    0,48%
WANG SHENGPING    19    0,48%
GNINGUE LATYR    16    0,41%
CARPENTIERI ROSSELLA    12    0,31%
ZANONI ANGELO    10    0,25%
BERTUZZI MASSIMO    2    0,05%

Totale voti    3924

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Si butta dalla finestra di casa, suicidio shock scuote il quartiere

  • Stroncato da una malattia a soli 54 anni, morto noto bassista bresciano

  • Sputi, insulti, sassi contro auto e ciclisti: ora il paese ha paura della baby gang

  • Si tuffa e non riemerge, salvato dalla fidanzata: la sua vita è appesa a un filo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento