Giovedì, 23 Settembre 2021
Politica Centro / Via Fratelli Folonari

Maroni a Brescia: «In Lombardia il candidato sarà della Lega»

Il numero uno del Carroccio al centro commerciale Freccia Rossa per presentare il suo ultimo libro. Roberto Maroni risponde al PDL e annuncia: "In Lombardia il candidato unico del centrodestra dovrà essere della Lega"

Niente male l'election day, magari utile per limitare i danni, e una nuova apertura all'alleanza con il centrodestra. Così Roberto Maroni ieri a Brescia nel corso della presentazione del suo ultimo libro 'Il mio Nord', circondato dai fedeli militanti e dai massimi rappresentanti del Carroccio bresciano, da Fabio Rolfi a Davide Caparini senza dimenticarsi della presidente del Consiglio comunale Simona Bordonali.

"Io sono l'uomo del dialogo - ha detto il segretario leghista - e con il PDL questo dialogo non è mai venuto meno. Ma dialogo non significa cedimento: se il centrodestra in Lombardia presenterà un candidato unico allora dovrà essere il candidato della Lega".
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maroni a Brescia: «In Lombardia il candidato sarà della Lega»

BresciaToday è in caricamento