"Signora Illusione": la dolce chimera delle Amministrative di Lonato

Terzultimo appuntamento con il viaggio (elettorale e non) che ci avvicina alle amministrative di Lonato: si vota domenica 31 maggio. Una canzone di Cherubini e Fragna anticipa l'analisi dei risultati delle elezioni di ieri e l'elenco dei candidati (e candidate) alle elezioni di oggi

Elezioni comunali: domenica 31 maggio si vota anche a Lonato

Signora Illusione.. dolce chimera sei tu.. Considero il numero dei candidati alla poltrona di sindaco di Lonato e mi viene in mente il testo di una vecchia canzone degli anni '30, scritta da Bixio Cherubini (1899 – 1987) e musicata da Armando Fragna (1898 – 1972) dal titolo “Signora Illusione … dolce chimera sei tu”. Ricordo, la cantava mia nonna paterna.

Due candidati provengono dall’area di centrodestra, tre ambiscono al voto della sinistra, uno si può forse definire un centrista. Anche il Movimento 5S presenta una candidatura  a sindaco. Sono quindi sette, di questi tre sono donne e quattro uomini. E’ la prima volta che accade un fatto simile. Per poter fare delle previsioni diamo un’occhiata ai risultati delle votazioni precedenti:

ELEZIONI COMUNALI 2010

img 2010 lonato-2

ELEZIONI EUROPEE 2014

Presentate 11 liste: PD 38,11% - M5S  20,82% - Lega Nord 15,45% - Forza Italia 14,42% - Nessuna delle restanti sette  formazioni politiche nessuna ha raggiunto il 5% dei voti. L’astensionismo è stato del 36,58%

Appena l’anno scorso alle europee, cioè nel 2014. una specie di ribaltone con un centro destra (Lega Nord e FI) ridotto al 30% con un calo del 25%, il PD salito al 38% dal 20% con un incremento del 18% circa. Nel caso del PD deve essere considerato che nelle elezioni comunali vi era l’abbinamento con un lista civica.  La protesta al sistema raccoltasi intorno al M.5.S.  non esisteva nel 2010, mentre alle europee, votando M.5.S.  ha raggiunto il 21% circa. Studiando questi dati appare improbabile che vi sia un candidato che possa raggiungere il 51% per vincere l’elezione al primo turno. Pare quindi probabile il ricorso ad un secondo turno. Vi parteciperebbero soltanto i due candidati che hanno conquistato più voti  al primo turno. A tutti gli altri  potrebbe intonare: “Signora illusione, dolce chimera sei tu”.

Nella prima fase delle elezioni i candidati “concorrono” per il raggiungimento del primo o secondo posto. Probabilmente un  consenso,  tra il 25% e il 30% sarà sufficiente per ottenere il passaggio al secondo turno.

Ed ecco i contendenti:

1) Ladies

Daniela Carassai – insegnante – Lista: Civica Ritrovo Lonato

Rossella Magazza – insegnante – Lista: M5S

Silvia Razzi – dirigente d’azienda – Lista: Civica Lonato Oggi

2) Gentlemen

Eraldo Cavagnini – psicologo – Lista: Civica “L’Altra Lonato a sinistra”, Rifondazione Comunista

Luca Chesini – Maresciallo Carabinieri in pensione – Lista: Civica “Voltiamo Pagina”

Flavio Simbeni – medico – Liste: Civica Progetto Lonato, PD

Roberto Tardani – medico  – Liste: Civica Bocchio per Lonato, Civica Forza Lonato, Civica Noi con Lonato, Civica Lonato Futura, Lega Nord

E’ interessante notare che donne (50,3%) e uomini (49,7%) si equivalgono. La classe d’età più numerosa si colloca tra i 30 e il 65 anni, e in genere sono sposati (vedi tabella). Generalmente queste caratteristiche indicano una popolazione che preferisce lo “statu quo” e con questo non intendo siano fan della band inglese che ha un nome simile (Status quo). Piuttosto se ne dedurrebbe che i lonatesi, in politica, non sembrerebbero amare cambiamenti repentini. Salvo smentire questa  affermazione, come abbiamo appena visto, alle ultime elezioni europee.

                                                                            img pop lonato-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Coronavirus, contagiati altri due bresciani: primo caso sospetto in città

  • Incidente a Pozzolengo: neonato di Lonato muore in ospedale

  • "Non so come l'ho preso": parla la ginecologa positiva al coronavirus

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • Secondo caso bresciano di Coronavirus: è una ginecologa di 36 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento