Giovedì, 28 Ottobre 2021
Elezioni comunali 2018

Comunali Brescia 2018: le preferenze, il nuovo Consiglio di palazzo Loggia

Grande successo per il Partito Democratico, che si aggiudica 15 seggi

Ecco il nuovo consiglio comunale di Brescia uscito dalle amministrative del 10 giugno, che sarà guidato dal sindaco (fresco di riconferma) Emilio Del Bono.

Grande successo per il Partito Democratico, che si aggiudica 15 seggi. Alla maggioranza di centrosinistra si aggiungono poi: 2 di Brescia per Passione, 2 alla civica Del Bono Sindaco e 1 di Sinistra per Brescia.

All’opposizione spettano invece 12 seggi: 1 alla candidata di centrodestra Paola Vilardi, 7 alla Lega, 2 a Forza Italia, 1 a Forza Italia. Per il Movimento 5 Stelle entra in Consiglio solo il candidato sindaco Ghidini.

PARTITO DEMOCRATICO

  • Valter Muchetti 1.109
  • Federico Manzoni 1.058
  • Miriam Cominelli 709
  • Fabio Capra 685
  • Roberto Cammarata 685
  • Beppe Ungari 514
  • Anita Franceschini 512
  • Diletta Scaglia 440
  • Angelamaria Paparazzo 437
  • Roberto Omodei 423
  • Marco Pozzi 401
  • Giovanna Foresti 399
  • Lucia Ferrari 391
  • Mirco Biasutti 381
  • Laura Parenza 342

CIVICA DEL BONO SINDACO

  • Alessandro Cantoni 493
  • Guido Galperti 333

BRESCIA PER PASSIONE

  • Laura Castelletti 812
  • Fabrizio Benzoni 426

SINISTRA PER PASSIONE

  • Marco Fenaroli 496

LEGA

  • Simona Bordonali 1.472
  • Massimo Tacconi 1.075
  • Gianpaolo Natali 354
  • Michele Maggi 334
  • Michela Fantoni 189
  • Davide Giori Cappelluti 185
  • Elena Bonometti 176

FORZA ITALIA

  • Paola Vilardi
  • Paolo Fontana 546
  • Mattia Margaroli 526

FRATELLI D’ITALIA

  • Giovanni Francesco Acri 183

MOVIMENTO 5 STELLE

  • Guido Ghidini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali Brescia 2018: le preferenze, il nuovo Consiglio di palazzo Loggia

BresciaToday è in caricamento