Politica

Dimissioni Nicoli: rinviata a gennaio l'elezione del nuovo vice-presidente

E' stata rinviata al prossimo mese l'elezione del nuovo vice-presidente del Consiglio regionale lombardo in seguito all'arresto per tangenti di Franco Nicoli Cristiani

E' stata rinviata alla prima seduta di gennaio l'elezione del nuovo vice-presidente del Consiglio regionale della Lombardia in sostituzione di Franco Nicoli Cristiani, dimessosi dopo essere stato arrestato nell'ambito dell'inchiesta di Brescia su tangenti e rifiuti.


Il presidente Davide Boni, in apertura della seduta ordinaria di oggi pomeriggio, ha posto il punto all'ordine del giorno, ma il capogruppo del Pdl (partito che dovrà indicare un nome) Paolo Valentini ha chiesto di trattarlo "nella prima seduta utile di gennaio". Richiesta di cui la presidenza ha preso atto. Nicoli Cristiani è già stato sostituito ieri nel ruolo di semplice consigliere dal Pdl Vanni Ligasacchi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dimissioni Nicoli: rinviata a gennaio l'elezione del nuovo vice-presidente

BresciaToday è in caricamento