Giovedì, 24 Giugno 2021
Politica

Discarica di Bosco Stella, preavviso di diniego dalla Regione

L'assessore all'Ambiente Terzi: "Ma è inaccettabile che per la valutazione ambientale siano stati necessari ben 8 anni"

Svolta positiva per la battaglia ambientalista contro la discarica di Bosco Stella, che vede interessati i territori comunali di Castegnato, Paderno Franciacorta e Ospitaletto.

L'annuncio di un 'no' importante è arrivato dall'assessore regionale all’Ambiente, Claudia Maria Terzi: "Gli uffici regionali preposti alla Valutazione di Impatto Ambientale - si legge in un comunicato - hanno trasmesso a tutte le parti interessate il preavviso di diniego relativo alla compatibilità ambientale di questo progetto di discarica".

Lo stop arriva a seguito delle numerose criticità emerse nella valutazione del progetto. L'assessore Terzi, tuttavia, sottolinea il suo disappunto per la tempistica della procedura di valutazione ambientale: "Inaccettabile che siano stati necessari ben 8 anni".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discarica di Bosco Stella, preavviso di diniego dalla Regione

BresciaToday è in caricamento