Politica Brescia 2 / Via Cefalonia

Roberto Maroni a Concesio: “Lega mai così unita”

Lunedì 5 settembre al Pala53 di Via Marconi un incontro pubblico con il ministro degli Interni: interverranno tutti i sindaci bresciani della Lega Nord. Il segretario Borghesi: "Momento di incontro più che positivo"

Il ministro degli Interni Roberto Maroni sarà il protagonista dell’incontro pubblico di lunedì 5 settembre presso il Pala53 di Via Marconi a Concesio.

LEGGI IL RESOCONTO DELL'INCONTRO
MARONI: "CAMBIARE IL PATTO DI STABILITA'"
ULTRAS BRESCIA CONSEGNANO UNA LETTERA AL MINISTRO

La serata è stata presentata questa mattina nella sede della Lega Nord di Brescia di Via Cefalonia: lunedì sera si discuterà di manovra, di tagli agli enti locali e di possibili soluzioni, del territorio e del futuro non solo del partito, ma dell’Italia intera. “La presenza di Maroni è un motivo di soddisfazione sia come segretario che come militante – commenta il segretario provinciale Stefano Borghesi – Sarà un momento di incontro più che positivo, un segnale importante di vicinanza. La Lega è l’unico partito a essere presente 365 giorni all’anno sul territorio”.

In sala anche Franco Claretti, sindaco di Coccaglio e coordinatore dei sindaci leghisti: “L’incontro sarà il modo migliore per dimostrare l’apprezzamento per il lavoro che sta facendo Maroni, soprattutto per quello che riguarda la criminalità organizzata. Faremo il punto sui primi due anni del pacchetto sicurezza, e discuteremo anche della manovra di agosto e delle sue modifiche. Gli enti locali infatti hanno già dato tanto, sono davvero arrivati al limite”.

“Mi sembra palese che Roberto Maroni sia il ministro più apprezzato di questo Governo – aggiunge l’onorevole Raffaele Volpi – oltre che un attore primario della politica nazionale. Ci confronteremo con la base del movimento, per discutere di una manovra che dovrà essere più aderente al pensiero politico dei territori, per una politica territoriale coerente. La politica ha bisogno di rompere alcuni tabù e, in particolare, la politica bresciana ha bisogno di darsi una mossa. Ci ritroviamo per dire basta ai poteri forti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roberto Maroni a Concesio: “Lega mai così unita”

BresciaToday è in caricamento