menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il centro storico di Brescia sarà presto tutto pedonale

Pedonalizzazione del centro storico bresciano: questa la decisione che è emersa nel corso dell'ultima riunione di giunta. In estate verrà avviata una prima sperimentazione del progetto

Il centro storico di Brescia sarà ben presto completamente pedonale: la scelta della giunta guidata da Adriano Paroli è stata annunciata nella conferenza stampa di ieri a margine della riunione della riunione della giunta.

Una prima fase di sperimentazione della pedonalizzazione del centro storico partirà a breve durante l'estate, quando ci sarà il divieto di circolazione per le automobili.

Successivamente con il completamento del parcheggio del Castello la pedonalizzazione del centro storico sarà totale e potrà essere restituito totalmente ai cittadini in tutta la sua bellezza.

Ci saranno diverse fasi e diverse vie pedonalizzate nel corso della sperimentazione fino al completamento del programma: si partirà da piazza Paolo VI, corso Mameli e piazza Loggia e poi anche corso Zanardelli.

La pedonalizzazione baderà anche a incentivare le attività commerciali che spesso in tante realtà risentono in modo negativo della possibile pedonalizzazione: sconti sulla tassa di occupazione del suolo pubblico e sulla sosta per i parcheggi che sarà gratuita nel parcheggio di Fossa Bagni.

Il piano di pedonalizzazione predisposto dalla giunta Paroli dovrà ora proseguire il suo iter di approvazione in consiglio comunale e circoscrizionale per poi passare alla fase di informazione e pubblicità.

La prossima messa in funzione della metropolitana contribuirà a favorire la pedonalizzazione del centro-storico con l'apertura di nuovi posti auto con il parcheggio del Castello.




 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento