Cecchetti: “Personali e inopportune le dichiarazioni di Rognoni su Lucio Dalla"

La risposta del consigliere regionale leghista Francesco Cecchetti alle dichiarazioni di Andrea Ragnoni su Lucio Dalla

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

In merito all'articolo pubblicato sul Corriere della Sera online di oggi, relativo a Lucio Dalla e alle posizioni espresse da Andrea Rognoni durante una trasmissione su Radio Padania Libera, è intervenuto il Consigliere regionale della Lega Nord in Regione Lombardia, Fabrizio Cecchetti.

"Ritengo importante - dichiara Cecchetti - specificare con forza che le dichiarazioni dello speaker, nel corso della diretta, sono assolutamente personali e non rappresentano in alcun modo il pensiero, né della Lega Nord, né del suo elettorato.

Personalmente sono convinto, come molti altri militanti del Carroccio, che Lucio Dalla sia stato uno dei più grandi cantautori contemporanei e penso che in un momento come questo qualsiasi considerazione di carattere politico, o comunque polemico nei riguardi della sua persona, sia fuori luogo e di cattivo gusto.

Ricordiamo Dalla - conclude Cecchetti - per i capolavori che ci ha regalato, lasciando da parte la politica e le inutili strumentalizzazioni che certamente lasciano il tempo che trovano."

 

Torna su
BresciaToday è in caricamento