menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Area verde vietata agli "stranieri": una manifestazione per "liberare" il parco

Appuntamento fissato per domenica 11 settembre, con partenza dalla piazza alle 17, per la marcia di protesta organizzata dalla minoranza di "Castel Mella Bene Comune". Il tema: il nuovo regolamento del Parco del Fontanone

Non si placano le polemiche a Castel Mella: il tema è il nuovo regolamento per il Parco del Fontanone, il Fontanù, con cui la giunta capitanata da Giorgio Guerneri avrebbe intenzione di limitare l'accesso agli “stranieri”, che siano extracomunitari o semplicemente non residenti in paese, con una prenotazione e il pagamento di una quota. Il motivo originario: schiamazzi, sporcizia e danneggiamenti.

Il gruppo di minoranza di “Castel Mella Bene Comune” per protesta ha organizzato una marcia di sensibilizzazione, già fissata per domenica 11 settembre con partenza alle 17 da Piazza Unità d'Italia, e arrivo proprio alle porte del parco contestato. Martedì sera, alle 20.30, è prevista un'assemblea pubblica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento