Politica

Case Aler, "affitto azzerato" per 566 ultra 70enni bresciani

Secondo i dati dell'Aler gli ultra 70enni che saranno esentati dal pagamento del canone d'affitto, per 3 anni a partire dal 1° gennaio 2019, in Lombardia sono 9.266, di cui 566 nel Bresciano

Secondo i dati dell'Aler gli ultra 70enni che saranno esentati dal pagamento del canone d'affitto, per 3 anni a partire dal 1° gennaio 2019, in Lombardia sono 9.266, di cui 5.288 solo a Milano e provincia.

"Sono persone che vivono da 10 anni in una abitazione Aler - spiega l'assessore della Regione Lombardia alle Politiche sociali, abitative e Disabilità Stefano Bolognini -, hanno un reddito ISEE inferiore ai 9.000 euro, in regola da 5 anni coi canoni di locazione e senza arretrati di pagamento. Esempi di onestà e dignità per tutti".

Questi ultra 70enni vivono in una abitazione delle cinque Aziende Lombarde Edilizia Residenziale - Aler e sono così distribuiti: 

1) Milano (5.288); 
2) Pavia(499)- Lodi (224);
3) Brescia (566)- Cremona (273)- Mantova (236); 
4) Bergamo (579)- Lecco (150)- Sondrio (139); 
5) Varese/Busto Arsizio (652) - Como (305)- Monza Brianza (355).

"Ricordo che le misura - conclude Bolognini - vale complessivamente 16 milioni di euro distribuiti sul 2019 (4 milioni), sul 2010 (4 milioni) e sul 2021 (8 milioni) e sarà valutata nel corso della sua attuazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Case Aler, "affitto azzerato" per 566 ultra 70enni bresciani

BresciaToday è in caricamento