Labolani (Pdl): "Il campo nomadi di via Girelli diventerà un canile"

Ad annunciarlo è l'assessore ai Lavori pubblici di Brescia Mario Labolani tramite il suo blog

Il campo nomadi abusivo di via Girelli accoglierà il nuovo canile gestito da “Sos randagi”. Ad annunciarlo è l'assessore ai Lavori pubblici di Brescia Mario Labolani tramite il suo blog (www.mariolabolani.it).

 

“Sia il sottoscritto che Rolfi”, si legge, “abbiamo fortemente voluto che avvenisse il trasferimento del canile di Orzinuovi a Brescia, in via Girelli. L’associazione Sos randagi da sempre gestita da Bianca Quinzanini, si trasferisce e diventa più grande con i nuovi 4.400 metri quadrati di spazio. Un canile moderno, dove saranno realizzati corsi di agility e di comportamento insieme ad altre attività ed iniziative, tra le quali si pensa ad un progetto per la pet therapy”, ma anche “un segnale importante per riqualificare l’area dell’ex campo nomadi abusivo”.

 

Quanto ai tempi Labolani sottolinea che “ormai siamo agli ultimi passaggi burocratici dopo i quali daremo il via ai lavori, u sopralluoghi di A2A sono finiti e l’autorizzazione per il sistema fognario è stata data, a breve monteremo la recinzione e verranno posizionati i box a norma. A settembre l’inaugurazione del nuovo canile”. Per donazioni, informazioni o adozioni consultare il sito www.canilediorzinuovi.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di mamma Mara, uccisa a bastonate: aveva una bimba di 5 anni

  • Mara è stata uccisa di notte tra i campi, come il padre nel '93

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento