Venerdì, 25 Giugno 2021
Politica

Cancellieri a Monti: "Il Governo non è piegato agli interessi di nessuno"

Il Ministro della Giustizia, in visita a Brescia, risponde alle accuse lanciate dall'ex premier Mario Monti, seguite alle sue dimissioni da Scelta Civica

"Questo Governo non è piegato agli interessi di nessuno. Penso ci sia stato da parte di Monti un momento di scoramento che forse non è stato compreso a fondo. Io ho grande stima, affetto e ammirazione per il presidente Monti".

Così il ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri al termine dell'incontro con il il sindaco di Brescia Del Bono, rispondendo alle domande dei giornalisti sulla dichiarazione dell'ex premier, che ha parlato di un Governo piegato agli interessi del Pdl: "Sono convinta che non può aver detto una cosa del genere -. ha continuato -. Questo Governo non è piegato a nessuno, solo agli interessi del paese".

"Non sono nei suoi panni per giudicare - ha poi aggiunto parlando delle sue dimissioni da Scelta Civica -. Ho una grande stima, sono molto grata e non dimentichiamoci quello che ha fatto per il nostro Paese. Solo lui sa e può giudicare". E a una domanda sull'ipotesi che Monti possa essersi sentito tradito, il ministro Cancellieri ha risposto: "Mi dispiace molto per quello che è accaduto, ma sono fatti interni al suo partito".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cancellieri a Monti: "Il Governo non è piegato agli interessi di nessuno"

BresciaToday è in caricamento