rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Politica

Cambio della guardia in prefettura: Visconti lascia Brescia, nominata Maria Rosaria Laganà

La nomina nel corso del consiglio dei ministri che si è svolto mercoledì.

Attilio Visconti lascia l'incarico di Prefetto di Brescia per ricoprire la medesima carica a Bologna. Al suo posto a Palazzo Broletto arriverà Maria Rosaria Laganà. Le nuove nomine sono state definite nel corso dell'ultimo consiglio dei ministri che si è svolto oggi, 12 gennaio 2022. 

Laganà, 61 anni, è originaria di Porto Salvo (in provincia di Reggio Calabria) e negli ultimi anni ha guidato la prefettura di Treviso.

Visconti era stato nominato prefetto di Brescia nel 2019, ma in precedenza era stato vice di Francesco Paolo Tronca. Nel Bresciano lascerà un profondo segno soprattutto per il lavoro di difficile gestione della pandemia: nell'aprile del 2020 fu lui ad accogliere l'allora Premier Conte quando fece visita, in piena notte, alla nostra città. Visconti ha anche ricoperto il non facile ruolo di commissario straordinario per il depuratore del Garda, incombenza che passerà -presumibilmente- nelle mani di Maria Rosaria Laganà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio della guardia in prefettura: Visconti lascia Brescia, nominata Maria Rosaria Laganà

BresciaToday è in caricamento