Mercoledì, 16 Giugno 2021
Politica

Paesi piccoli e grandi: 100.000 bresciani (e 12 Comuni) al voto di primavera

Sono 12 i Comuni bresciani che in primavera dovranno rinnovare sindaco e consiglio comunale, per un totale di oltre 100mila abitanti. Tra questi anche Desenzano, Palazzolo, Gussago e Darfo

Paesi piccoli e grandi, in tutto una dozzina per una popolazione di oltre 100mila abitanti: tanti sono i bresciani chiamati al voto in primavera per il rinnovo di sindaco e consiglio comunale. Appunto, in 12 Comuni: da Desenzano (il più grande, da oltre 29mila abitanti) a Paspardo (il più piccolo, con meno di 700).

Il ministero dell'Interno non ha ancora fissato la data “utile”: probabilmente sarà compresa tra la fine di maggio e la metà di giugno, considerando anche l'eventuale ballottaggio. Questi sono tutti i Comuni bresciani che andranno al voto.

In ordine alfabetico: Acquafredda, Cazzago San Martino, Darfo Boario Terme, Desenzano del Garda, Gottolengo, Gussago, Malonno, Mura, Odolo, Palazzolo sull'Oglio, Paspardo e Provaglio Valsabbia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paesi piccoli e grandi: 100.000 bresciani (e 12 Comuni) al voto di primavera

BresciaToday è in caricamento