Lettera di Del Bono e Castelletti al sindaco di Betlemme

Brescia e la città della Cisgiordania sono legate da un gemellaggio dal 2007. Fra due settimane è attesa in Loggia il sindaco Vera Baboun

Una veduta di Betlemme

In occasione dei drammatici avvenimenti che stanno travolgendo in questi giorni la striscia di Gaza, il sindaco Emilio Del Bono e la vicesindaco Laura Castelletti non hanno fatto mancare parole di conforto e sostegno alla comunità di Betlemme, città alla quale il Comune di Brescia è legato da un gemellaggio dal 2007 e a cui anni di iniziative e occasioni di conoscenza reciproca hanno fortemente avvicinato le due comunità.

Castelletti e Del Bono hanno quindi sentito il bisogno di inviare un messaggio di sostegno e vicinanza al sindaco Vera Baboun, con l’augurio che possano presto tacere le armi e lasciare il passo a soluzioni condivise e durature.

La speranza è di ritrovarsi a Brescia nelle ormai tradizionali e consolidate manifestazioni ufficiali, la prossima delle quali prevista solo fra poche settimane, "in un clima di ritrovata serenità, dove l’assurdità della guerra abbia lasciato spazio alle ragioni della pace".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento