Politica

Grande successo per il bando BeMyStore, Muchetti: "Segnale di una città dinamica"

17 le candidature pervenute

Si è chiuso il bando del Progetto BeMyStore Brescia, promosso dall’Amministrazione comunale di Brescia e da Coop Lombardia con il supporto di Genera Spa, società specializzata in sviluppo d’impresa.

Sono pervenute 17 candidature da parte di imprese attive nei settori della ristorazione, dell’artigianato, della moda e del turismo, con una grande attenzione ai temi della sostenibilità sociale e ambientale e del rapporto col territorio. Non mancano idee innovative anche dal punto di vista delle nuove tecnologie e del digitale. Dodici progetti su 17 sono iniziative di imprenditoria femminile. 

Un ottimo risultato dunque, per il quale i promotori esprimono soddisfazione. Le proposte verranno ora valutate dalla Giuria composta da Comune di Brescia, Coop Lombardia, Genera Spa, Università degli Studi di Brescia e Comitato Soci Coop Brescia.
"Sono molto soddisfatto di questa partecipazione, numericamente importante”, ha dichiarato l’Assessore al Commercio Valter Muchetti. “È indice che, nelle zone interessate dal bando, c'è un forte interesse al rilancio commerciale e artigianale delle imprese. Segnale tangibile di una città viva, dinamica e che investe".

I nomi dei vincitori, in base alla valutazione secondo i criteri dichiarati nel bando, saranno pubblicati sul sito www.bemystore.it il 10 giugno 2019.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grande successo per il bando BeMyStore, Muchetti: "Segnale di una città dinamica"

BresciaToday è in caricamento