A Brescia 965 precari stabilizzati: "Soddisfazione per le assunzioni a scuola"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei Diritti umani esprime grande soddisfazione per come si è conclusa la fase C del piano straordinario delle assunzioni della Buona Scuola. Dalle ore 16 di martedì 10 novembre, circa 965 precari hanno ricevuto la proposta di assunzione da parte del MIUR con destinazione provincia di Brescia. La procedure informatiche messe a punto dal Ministero pare abbiano sortito un esito positivo. Per tanti di noi, l’incubo è finalmente finito. Auguriamo a tutti quanti ed in particolare ai circa 52 immessi in ruolo nella classe di concorso A019 – discipline giuridiche ed economiche un buon lavoro. E auspichiamo che con le prossime iniziative del MIUR si possano risolvere anche le problematiche di chi ancora è in attesa. Il nostro movimento continuerà a seguire attentamente i prossimi sviluppi nel mondo della scuola.

Prof. Romano Pesavento 
Presidente Coordinamento nazionale dei docenti della disciplina dei diritti umani

Torna su
BresciaToday è in caricamento