Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Angelino Alfano a Brescia per inaugurare la nuova sede del Pdl

Il Guardasigilli ha poi visitato a Caionvico la tomba di Mino Martinazzoli e, rispondendo al richiamo di Napolitano, ha dichiarato che "nel Ddl di riforma dell'architettura dello Stato, non c'é traccia alcuna della secessione"

Il segretario del Pdl Angelino Alfano ha inaugurato nel pomeriggio di ieri la nuova sede del Pdl a Brescia. L'ex ministro della Giustizia, in precedenza, era stato a colloquio a Palazzo Loggia con il sindaco della città lombarda, Adriano Paroli e, con il presidente della Casa della memoria, Manlio Milani, e ha deposto un mazzo di fiori ai piedi della stele che ricorda le vittime della strage del 28 maggio 1974.

Dopo l'inaugurazione della sede del partito a Brescia, Alfano é andato nel cimitero di Caionvico, alle porte di Brescia, dove é sepolto l'ultimo segretario della Dc, Mino Martinazzoli, scomparso nelle settimane scorse all'età di 79 anni. All'inaugurazione della nuova sede del Pdl bresciano era presente anche il ministro dell'Istruzione e Ricerca Mariastella Gelmini.

(ANSA)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Angelino Alfano a Brescia per inaugurare la nuova sede del Pdl

BresciaToday è in caricamento