Borgosatollo: ecco i professionisti che seguirano i progetti per il miglioramento antisismico degli edifici pubblici

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

A fronte del contributo del Ministero dell’Interno di 225.000 euro che il Comune di Borgosatollo ha ottenuto per la realizzazione di progetti definitivi ed esecutivi per il miglioramento antisismico di edifici pubblici; nei giorni scorsi la commissione comunale competente ha selezionato e aggiudicato in modo definitivo i professionisti che avranno l’incarico di realizzare questi progetti secondo le indicazioni dell’Amministrazione e le proprie idee progettuali per il miglioramento antisismico di questi edifici. Si tratta del palazzo Municipale, del Teatro Comunale e della scuola dell’infanzia Collodi. La selezioni di gara è stata effettuata secondo i criteri stabiliti dalla legge e dall’ANAC ed è avvenuta secondo l’offerta economicamente più vantaggiosa guardando il curriculum dei professionisti e lo sconto sul prezzo di gara. Una commissione comunale ha poi valutato le offerte pervenute ed ha aggiudicato i lavori di progettazione nel rispetto delle tempistiche dettate dal Ministero dell’Interno. Per il Teatro è stato selezionato l’Ing. Carloi Vicentini  con studio in Brescia per un importo complessivo di 72.321 €; per il Municipio è stata selezionata l’Ing. Arch. Freda Sabrina con sede a Piacenza per un importo complessivo di 53.735 € e infine per la scuola Collodi è stata selezionata la società Bonometti & partners engineering consulting srl con sede a Castenedolo per un importo complessivo di 35.424 €.

A selezione sono stati invitati circa 21 professionisti tra cui anche coloro con sede legale a Borgosatollo e in possesso dei requisiti richiesti.

“Con questo passaggio di selezione dei professionisti, l’ufficio tecnico comunale, ha dato l’avvio concreto alla possibilità di avere nei prossimi mesi tre progetti definitivi ed esecutivi su tre importanti edifici Comunali. Questo è un primo passo per avere progetti pronti e cantierabili nel caso uscissero bandi per la riqualificazione sismica, energetica e strutturale di ambienti pubblici comunali. E’ stato eseguito da parte di tutto l’ufficio tecnico, con l’importante sinergia degli altri dipartimenti comunali, un lavoro attento e professionale al fine di garantire la migliore qualità progettuale con un elevato grado di trasparenza in tempi molto brevi. Compito dei tre professionisti selezionati sarà quello di presentare all’Amministrazione progetti che abbiamo come primo obiettivo il miglioramento o adeguamento antisismico e poi soluzioni architettoniche/ingegneristiche che possano riqualificare l’utilizzo degli spazi e il loro miglioramento energetico, acustico ed illuminotecnico”. Frusca Marco – Assessore Lavori Pubblici di Borgosatollo

I più letti
Torna su
BresciaToday è in caricamento