Borgosatollo: manutenzione straordinaria degli spazi verdi comunali

Prima dell’avvio della piena stagione primaverile e in leggero ritardo causa emergenza Covid-19, l’ufficio tecnico comunale ha pianificato la manutenzione straordinaria di alcune zone comunali che necessitavano di interventi ingenti al fine di un miglioramento del decoro urbano e della sicurezza delle persone.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Prima dell’avvio della piena stagione primaverile e in leggero ritardo causa emergenza Covid-19, l’ufficio tecnico comunale ha pianificato la manutenzione straordinaria di alcune zone comunali che necessitavano di interventi ingenti al fine di un miglioramento del decoro urbano e della sicurezza delle persone. Gli operai comunali, guidati dal responsabile manutenzioni del Comune geom. Ivan Fadini e con l’ausilio di ditte specializzare per l’ausilio dell’attrezzatura necessaria sono intervenuti presso la scuola dell’infanzia Rodari con la potatura degli alberi, l’abbattimento di alberi morti o malati e quindi pericolosi e alla potatura della siepe perimetrale all’asilo.

Inoltre si è intervento anche presso il “Bosco Latteria” posto nel perimetro della Cascina Latteria, di fronte all’oratorio in via S. G. Bosco (foto allegate) per uno sfalcio dell’erba e potatura degli alberi che ormai avevano invaso tutto lo spazio verde senza permettere di entrare nel parco o semplicemente poter ispezionare la zona in caso di atti vandalici, oltre al fatto di creare disagi alle abitazioni confinanti in termini di derattizzazione e invasione di insetti.

Si è anche proceduto alla pulizia del verde presso il magazzino comunale e a breve grazie ad una convenzione in essere verranno anche potate le piante presso il parcheggio adiacente l’oratorio maschile. Questi interventi straordinari si aggiungono agli interventi ordinari, effettuati da una Cooperativa incaricata, che magistralmente vengono coordinati dall’Assessore Alessandro Pagani responsabile della gestione del verde e dei rifiuti presso l’Amministrazione Comunale e la partecipata comunale Borgosatollo Servizi SrL.

Interventi ordinai di sfalcio del verde pubblico, potature e nuove piantumazioni e gestione del ciclo dei rifiuti sull’intero territorio comunale anche facendo con tempestività rimedio ad abbandoni fuori cassonetto da parte di gente maleducata e incivile che spesso abbiamo anche multato. In tema di tutela dell’ambiente e delle sue risorse (acqua, aria e suolo) la collega Assessore Elisa Chiaf monitora costantemente le attività sul territorio e grazie all’analisi puntuale e molto approfondita dell’acqua comunale, la centralina che misura le polveri sottili e l’attenta analisi dei procedimenti attuativi di nuovi insediamenti industriali o produttivi, si può affermare che l’ambiente e le sue risorse sono per questa Amministrazione una priorità concreta e su cui non si accettano sconti al ribasso o deroghe.

“Tutti gli interventi sopra posti dimostrano la ferma attenzione dell’Amministrazione Comunale e degli uffici al decoro di Borgosatollo, alla cura del suo patrimonio ecologico e di verde e alla costante ricerca di possibilità per rendere sempre più vivibile, pulito ed apprezzabile il paese anche con l’aiuto responsabile dei comportamenti dei cittadini e interventi economici pubblici. Su queste battaglie l’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Marniga non intende indietreggiare ma anzi trovare sempre soluzioni più innovative ed ecosostenibili per contribuire alla migliore sostenibilità ecologica del nostro paese”. Marco Frusca – Assessore alle Manutenzioni e decoro di Borgosatollo

I più letti
Torna su
BresciaToday è in caricamento