Politica Cazzago San Martino

Ex assessore e padre di famiglia, perde la sua battaglia contro la malattia

Si è spento sabato mattina a 59 anni Angelo Buffoli, per circa 20 anni protagonista della vita politica del paese. Martedì pomeriggio i funerali

Sono attesi in tantissimi martedì pomeriggio a Cazzago San Martino per l’ultimo saluto ad Angelo Buffoli, morto a soli 59 anni dopo aver lottato a lungo con una terribile malattia. Volto noto in paese e non solo, molto conosciuto per il suo impegno politico, nel sociale e nel volontariato. I funerali saranno celebrati alle 14.30 nella chiesa parrocchiale: il corteo funebre partirà poco prima dalla sua abitazione, in Via Barco. La salma sarà poi tumulata nel cimitero locale.

Si è spento sabato mattina nell’abbraccio dei familiari. Lo piange la moglie Daniela, con cui è stato sposato per quasi 40 anni, e con lei i giovani figli Silvia (con Rossano) e Luca (con Tati), i nipoti Gabriele e Davide. Per circa un ventennio è stato protagonista nella vita politica di Cazzago: prima consigliere comunale e poi assessore allo sport e alle associazioni nella giunta di Giuseppe Foresti.

Nel 2012 si era candidato sindaco, a capo della lista civica di centrosinistra “Obiettivo comune”, la stessa che ha sostenuto e in cui ha militato per tanti anni. In paese lascia un bel ricordo: per il suo carattere, la sua disponibilità. “Ha fatto tanto per il suo territorio e per la comunità”, dicono di lui.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex assessore e padre di famiglia, perde la sua battaglia contro la malattia

BresciaToday è in caricamento