Politica

L’annuncio del Ministro: “Addio ai test d’ingresso di Medicina”

La rivoluzione dei test d'ingresso a numero chiuso di Medicina annunciata su Facebook dal ministro dell'istruzione Stefania Giannini: "Modello francese, il primo anno accesso libero a tutti"

Brescia: Facoltà di Medicina

Il ministro dell’Istruzione Stefania Giannini ha annunciato l’ormai prossima rivoluzione dei test d’ingresso alla facoltà universitaria di Medicina: il primo anno sarà accessibile a tutti poi, dal secondo anno, una selezione in base al merito e ai risultati. Un po’ come il tanto invidiato ‘modello francese’.

Lo ha annunciato su Facebook, provocando una reazione condivisa da parte degli studenti. “Un cambiamento necessario – ha spiegato il ministro – e che prenderà a modello il sistema francese. Accesso libero al primo anno, e selezione alla fine di esso su base meritocratica”.

Una proposta, continua Giannini, che sarà formulata entro la fine di luglio. Come detto, esultano gli studenti. “Per anni migliaia di studenti si sono visti privare dei loro sogni”, scrivono da Rete Studenti Medi.

“Per noi una vittoria indiscussa – aggiunge l’Unione degli Universitari – perché il sistema dei test a numero chiuso era ormai al collasso”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’annuncio del Ministro: “Addio ai test d’ingresso di Medicina”

BresciaToday è in caricamento