menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Governo Lega-5 Stelle: nel totoministri anche Simona Bordonali

Su tutti Simona Bordonali, già assessore in Regione e tra i nomi preferiti della Lega per fare il ministro: tra i papabili premier promossi dai 5 Stelle anche Mattia Fantinati, che si è laureato a Brescia

La notizia è davvero di pochi minuti fa: Luigi Di Maio e Matteo Salvini avrebbero trovato un'accordo “definitivo” sul nome del premier da presentare al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Dopo giorni di trattative, e la firma del “contratto di governo” punto per punto, o quasi, la situazione di empasse governativa potrebbe risolversi in pochi giorni.

Del toto-nomi si è detto e stradetto, ne sono usciti parecchi: per la Lega Giancarlo Giorgetti, che adesso invece è papabile candidato per una poltrona da ministro, per i 5 Stelle perfino Alessandro Di Battista, uno dei grandi esclusi dalla corsa parlamentare del 4 marzo scorso ma comunque ancora tra i “quadri” più influenti del Movimento di Beppe Grillo.

A quanto pare Di Battista sarebbe già stato bocciato dal Carroccio, che per quanto riguarda i ministri cosiddetti “di partito” punterebbe forte anche su un nome bresciano: si tratta della neoeletta Simona Bordonali, storica militante della Lega e già assessore in Regione Lombardia.

La diretta interessata al momento smentisce, dice di non saperne nulla. Ma il suo nome da qualche ora circola in lungo e in largo tra le news nazionali, insieme a Lucia Bergonzoni, Gian Marco Centinaio, il citato Giorgetti, Armando Siri e Nicola Molteni.

E spunta un nome quasi bresciano anche tra i 5 Stelle, a margine delle ultime e concitate trattative: sarebbe nella lista dei papabili premier, il giovane Mattia Fantinati (classe 1975 e cresciuto a Verona) che prima del master alla Bocconi si è laureato in ingegneria gestionale all'Università di Brescia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento