Venerdì, 30 Luglio 2021
Politica

Farina (Pdl): "Tre mesi per partire con il nuovo stadio, altrimenti salta"

Continuano le fibrillazioni nella maggioranza guidata da Adriano Paroli, che deve fare i conti con mal di pancia, dissidenti e critiche sulle priorità programmatiche

Continuano le fibrillazioni nella maggioranza guidata da Adriano Paroli, che deve fare i conti con mal di pancia, dissidenti e critiche sulle priorità programmatiche. Stavolta ad assestare il colpo è il capogruppo del Pdl Achille Farina che – in un'intervista rilasciata al Giornale di Brescia di oggi – afferma: “Se realmente non ci sono le condizioni opportune (per realizzare lo stadio, ndr), dal nuovo impianto si può prescindere”. Insomma: sì al Palazzetto dello sport e alla pista di atletica, ma molta freddezza su uno dei progetti più cari al sindaco Adriano Paroli e all'assessore Mario Labolani (entrambi del Pdl). L'avviso, su questo punto, è chiaro: “entro tre mesi il nodo deve essere sciolto”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Farina (Pdl): "Tre mesi per partire con il nuovo stadio, altrimenti salta"

BresciaToday è in caricamento