Alla Camera l’incontro sulla defiscalizzazione del verde privato: l’ANACI tra i sostenitori

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Si è tenuto, a Montecitorio, nella prestigiosa sala Aldo Moro, l’importante incontro, fortemente voluto ed organizzato da Associazioni, Distretti e Consorzi del Settore di tutta Italia. Tra i sostenitori due bresciani: Nada Forbici, Presidente AFB e, fresca di rielezione, presidente Assofloro Lombardia

Francesco Chiavegato, consigliere Provinciale e Regionale ANACI intervenuto su delega del Presidente Nazionale in rappresentanza dell'associazione nonché scrittore ed autore del libro "Saldi in condominio" - La chiave giusta per risparmiare fino al 50% delle spese...e vivere bene - ed. ilmiolibro.it

Da rimarcare l’importante impegno e supporto fornito anche dalle Organizzazioni Sindacali di Categoria per sostenere la rilevanza e l’iter della proposta di Legge fondamentale per le aziende del settore, ma non solo.

Il tema del Convegno ha riguardato l'importanza e la rilevante trasversalità delle proposte di Legge in materia di Misure di agevolazione fiscale per interventi di «sistemazione a verde» di aree scoperte di pertinenza delle unità immobiliari di proprietà privata. I benefici ricadranno non solo sulle aziende del settore florovivaistico, ma anche sui privati, le amministrazioni condominiali e l’intera filiera che si occupa del verde.

Sono stati evidenziati, non solo gli aspetti positivi derivanti dalle agevolazioni in termini di incremento dell'occupazione, di possibilità di maggior investimento da parte delle aziende del settore nell’ottica di una politica di Green Act, di un incremento del gettito fiscale derivante dall’ aumento di attività del settore: anche, e non da meno, gli aspetti benefici per l'ambiente e per la qualità della vita.

Intervenuti i firmatari delle tre proposte di Legge oggetto del convegno: On.Maurizio Bernardo, Presidente Commissione Finanze Camera dei Deputati via telefono, Sen. Gianluca Susta, Commissione Finanze Senato, On. Enrico Borghi, Commissione Ambiente Camera dei Deputati.

Chiusi i lavori dal Vice Ministro per le Politiche Agricole e Forestali Sen. Andrea Olivero.

Torna su
BresciaToday è in caricamento