BresciaToday

Brescia: al via domani la selezione per la Nazionale Italiana Cuochi

I partecipanti, che verranno sottoposti alle prove di specialità Cucina e Dessert, avranno a disposizione un tempo massimo di 2 ore per le loro performance e dovranno attenersi alle regole dei concorsi internazionali

Domani e martedì 13 settembre, rispettivamente a Brescia e Bergamo, 26 cuochi e pasticceri junior e senior si affronteranno in una serie di prove di cucina da cui verranno selezionati i nuovi talenti che entreranno nella Nazionale italiana cuochi (Nic). Ne dà notizia un comunicato NIc, nel precisare che per l'alto numero dei selezionati questa volta le sfide si terranno in due giornate divise, la prima giornata presso la Castalimenti, palestra storica della Nic, struttura di 2000 mq con sette laboratori per singole specialità dotati delle attrezzature più evolute; la seconda giornata presso il centro di ricerca su i metalli per la cottura Saps di Lallio. I partecipanti, che verranno sottoposti alle prove di specialità Cucina e Dessert, avranno a disposizione un tempo massimo di 2 ore per le loro performance e dovranno attenersi alle regole dei concorsi internazionali.

Saranno presentate ricette a base di pesce di mare, di carni rosse, o piatti vegetariani, mentre per la pasticceria i dessert e praline saranno a base di strutture miste, calde e fredde nel contempo. Giudici e selezionatori saranno il general manager Nic Fabio Tacchella, il team leader Nic Gianluca Tomasi, con altri esperti del mondo della ristorazione internazionale. In vista del crescente numero di impegni, sia in Italia che all'estero, la Nic "ha ritenuto opportuno aprire le porte a nuovi elementi che andranno così ad integrare la squadra, in modo da poter continuare a rappresentare al meglio la cucina italiana in tutte le competizioni".

(ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: al via domani la selezione per la Nazionale Italiana Cuochi

BresciaToday è in caricamento