Il vademecum della sicurezza stradale: limiti di velocità, distanza, corsie

Tutto quello che c'è da sapere prima e durante un viaggio in auto (o in moto): ecco il vademecum della sicurezza stradale a cura della Polizia di Stato

Nell'ambito della campagna di sensibilizzazione #seisicuro, in programma per tutta l'estate sulle autostrade italiane – anche nel Bresciano – la Polizia di Stato ha pubblicato un utile vademecum che raccoglie numerosi consigli utili e informazioni normative che interessano tutti coloro che si mettono alla guida, di un'auto o di una moto, sulle strade urbane, extraurbane e sulle autostrade.

Controlli sul veicolo

Prima di partire, scrive la Polizia di Stato, è consigliabile controllare la pressione e l'usura delle gomme, le luci (sia di posizione che i fari, abbaglianti e anabbaglianti), il livello dell'olio, l'acqua del radiatore (e quella degli “spruzzini” per i tergicristalli) e infine tutti i documenti di guida, dalla patente al libretto (la carta di circolazione), fino all'assicurazione e alla revisione. In questo articolo, tutto quello che c'è da sapere prima di intraprendere un lungo viaggio.

Informazioni sulla viabilità

E' impossibile sapere con precisione cosa ci aspetta lungo il tragitto: se possibile, è meglio evitare di partire nei giorni da bollino rosso. Ma quando si viaggia per lavoro, magari quotidianamente? Sul sito web cciss.it è possibile consultare le informazioni sul traffico in tempo reale. Esiste poi un numero verde per ottenere informazioni utili: il 1518. In radio vengono periodicamente proposti i notiziari su traffico e viabilità di Onda Verde, sui canali Radio Rai e su Isoradio.

Trasporto bambini e sistemi di protezione

Quando si viaggia in auto con dei bambini piccoli, è bene ricordare che per i bimbi che ancora non raggiungono 1 metro e 50 di altezza è preferibile utilizzare seggiolini o adattatori. Mai dimenticare le cinture di sicurezza: sono obbligatorie per tutti gli occupanti. Per chi viaggia in moto è obbligatorio abbigliamento tecnico con protezioni, oltre che un casco omologato e allacciato.

Limiti di velocità

Questi sono i limiti di velocità sulle strade italiane. Per quanto riguarda le strade urbane, il limite di velocità massima è fissato in 50 chilometri orari: sulle strade extraurbane secondarie, tra cui alcune tangenziali bresciane, il limite invece è di 90 km/h. Sulle strade extraurbane vere e proprie (a Brescia, di fatto, solo la Tangenziale Sud) è di 110 km/h, che diventano però 90 in caso di pioggia. Sulle autostrade il limite di velocità è di 130 km/h, che diventa 110 in caso di precipitazioni. Anche sulla Milano-Venezia sono già stati riattivati i Tutor per il controllo della velocità media.

Altre informazioni utili

L'uso del cellulare alla guida è vietato: è obbligatorio l'utilizzo del vivavoce o dell'auricolare. Per quanto riguarda l'uso corretto delle corsie, la norma prevede di occupare sempre la corsia libera più a destra. E' vietato condurre una vettura con tasso alcolemico superiore a 0,5 grammi di alcol per litro di sangue, pena il ritiro della patente e il sequestro del mezzo se il tasso è superiore a 1,50 grammi per litro. Per conducenti professionali, tra cui i camionisti, e per i neopatentati il tasso alcolemico consentito è solo 0,0 grammi per litri: quindi completamente sobri. E' ovviamente vietato mettersi alla guida dopo aver assunto sostanze stupefacenti. Per evitare collisioni e tamponamenti, è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Così ritornerà la zona gialla, con coprifuoco alle 24 e ristoranti aperti a cena

  • Francesca presa a calci e pugni in faccia, poi soffocata e stuprata: "Una cosa mai vista"

  • Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

  • Il lago in burrasca fa paura: le onde travolgono il cantiere della passeggiata

  • "Mi tradiva con Stefano, avevo paura che mi portasse via i figli: ho perso la testa"

  • Trovato un cadavere senza testa: è della donna scomparsa da 2 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento