Parcheggi gratuiti a Brescia fino al 17 maggio, in provincia anche fino al 31

Sono diversi i Comuni che hanno prorogato le ordinanze di gratuità dei parcheggi anche nella Fase 2 dell’emergenza Coronavirus: a Brescia e Salò fino al 17 maggio, a Desenzano fino al 31

Foto Flickr Comune di Brescia

Il Comune di Brescia annuncia la proroga fino al 17 maggio (compreso) della sospensione temporanea delle Ztl, le Zone a traffico limitato, e della regolamentazione della sosta in strada a parcometro. Il provvedimento era stato voluto dalla Giunta a partire dal 26 marzo scorso, poi prorogato per tutto aprile, e ancora fino al 10 maggio, fino all’ulteriore proroga di questi giorni.

Una misura per volontari e lavoratori

Come già dal principio, l’iniziativa nasce per favorire le attività di assistenza e di volontariato attive in città, e la mobilità dei lavoratori impegnati nello svolgimento dei servizi essenziali (oltre ovviamente a quelli che sono tornati al lavoro dopo il 4 maggio). Nel dettaglio, sono revocate le Ztl di tutto il centro storico, fatta eccezione per le aree pedonali.

Per quanto riguarda i parcheggi, è stata confermata anche la sospensione temporanea dell’obbligo del pagamento e del rispetto dei limiti di tempo, in tutte le aree di sosta su strada disciplinate a tariffa e delimitate da strisce blu.

Parcheggi gratuiti sul lago di Garda

Non c’è solo Brescia che offre parcheggi gratuiti a margine dell’emergenza sanitaria. Provvedimenti simili, a macchia di leopardo, sono stati adottati da diverse amministrazioni comunali in tutta la provincia. Anche in località importanti del lago di Garda: come a Salò, dove da pochi giorni è stata ulteriormente prorogata l’ordinanza (attivata la prima volta il 25 marzo scorso) che prevede l’istituzione di zone di parcheggio gratuito per l’emergenza Coronavirus.

Nel dettaglio, fino al 17 maggio compreso saranno gratuiti i parcheggi a strisce blu di Via San Bernardino, Piazza San Bernardino, Piazza Bresciani, Piazza Leonardo da Vinci, Piazza Vittorio Emanuele II, Largo Dante Alighieri, Piazza Carmine, Piazza Baden Powell e pure il lungolago Zanardelli, nel tratto compreso tra le piazze Carmine e Baden Powell.

Ancora meglio a Desenzano, dove la Giunta ha deliberato la gratuità di tutti i parcheggi fino al 31 maggio prossimo. La sosta è gratuita sia nelle numerose aree a strisce blu attrezzate con parcometro, sia nei due parcheggi a sbarra, il Maratona (sul lungolago) e il Vallone (vicino alle scuole e al municipio).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

  • Parrucchiere e cliente senza mascherina, salone chiuso dalla polizia

  • Si accascia sul divano e muore davanti al marito e ai figli: aveva solo 46 anni

  • Sputi, insulti, sassi contro auto e ciclisti: ora il paese ha paura della baby gang

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento