Auto d’epoca (a noleggio) gratis per gli operatori sanitari che si sposano

La curiosa iniziativa di un’azienda bresciana: auto d’epoca (a noleggio) gratuite per gli operatori sanitari che si sposeranno nel 2020 o nel 2021

Foto di Alexandra Muresan

L’iniziativa è curiosa, ma comunque sintomo della grande vicinanza del tessuto economico bresciano agli operatori sanitari che in queste settimane stanno combattendo giorno e notte con la piaga del Coronavirus. Slow Drive, azienda con sede a Padenghe specializzata nel noleggio di vetture d’epoca senza conducente (e con varie sedi nel Nord Italia) ha deciso di regalare a medici, infermieri e personale ospedalieri che si sposeranno (quest’anno o il prossimo) il noleggio di un’auto classica.

Chiusura forzata e idee per ripartire

Fino a qualche settimana fa stava organizzando i grandi festeggiamenti per il quindicesimo anno di attività, che tra l’altro ricorre proprio in questi giorni. Ma l’emergenza Covid-19 ha fatto inevitabilmente cambiare idea a Federico Randazzo, titolare di Slow Drive, che si è trovato a dover fare i conti con la chiusura forzata dell’attività e con scarse prospettive per il 2020 (visto che quello turistico è uno dei settori più minati e compromessi).

Forti della filosofia “slow” che li contraddistingue, Randazzo e soci hanno accettato di “rallentare”, ma hanno comunque “messo in moto” l’iniziativa benefica citata solo poche righe fa: chi tra gli operatori sanitari si sposerà nel 2020 o nel 2021 riceverà come dono di nozze il noleggio gratuito di un’auto classica. 

Noleggio gratuito: come richiederlo

Non potendo fare consistenti donazioni, vista la difficile situazione economica, l’azienda ha deciso di donare quello che sa fare meglio, e regalare in un momento così difficile (anche dal punto di vista psicologico) un sorriso e il “vento nei capelli”, ovviamente quando ci si potrà liberare di mascherine e dispositivi di sicurezza.

Il matrimonio, fanno sapere da Slow Drive, è stato scelto soprattutto come simbolo di speranza nel futuro e di fiducia nell’altro. “Mai come adesso – si legge in una nota – ci stiamo rendendo conto di quanto i rapporti con i propri cari siano il bene più prezioso”. Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente Slow Drive allo 030 9907712 oppure via mail a info@slowdrive.it
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto mortale: Giulia e Claudia uccise dalla sbandata improvvisa di un'Audi

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

Torna su
BresciaToday è in caricamento