Box da tetto per auto: come scegliere il modello più adatto

Pronti per le vacanze o per una lunga trasferta? Breve guida su come scegliere il box da tetto per auto più adatto alle proprie esigenze

Di barre portapacchi e box da tetto per auto ne abbiamo già parlato (in ambito più generale) in un’apposita guida pubblicata solo qualche giorno fa. Stavolta entreremo nel merito dei box, per cercare di capire quali sono i modelli più interessanti e soprattutto compatibili con la nostra vettura. Ma cominciamo dalle basi: per cominciare, cos’è un box da tetto per auto e a cosa serve.

I box da tetto

I box da tetto per auto sono pratici accessori che permettono di ampliare la capacità di carico della nostra vettura consentendo di trasportare anche oggetti molto ingombranti. 

Accessori molto utili per chi parte per le vacanze, in grado di ospitare oggetti di ogni tipo come ombrelloni e sdraio.

Sul mercato è possibile trovare tantissimi modelli adatti alla gran parte delle vetture in commercio, prodotti di varie capacità, installabili alle barre portatutto della nostra auto.

Come scegliere il baule da tetto per auto

La capacità è il primo elemento da considerare in fase di acquisto di un baule da tetto per auto. Capacità espressa in litri che deve essere valutata in base alle esigenze personali. In generale i modelli compatti e corti (da 315 a 370 litri) sono più adatti alle piccole famiglie. Sul mercato è però possibile trovare soluzioni decisamente più capienti anche superiori ai 500 litri. 
Inoltre è importante valutare in fase di acquisto anche il peso del box, la sua portata massima e conoscere qual è il carico massimo previsto per la propria auto (si può fare riferimento al libretto del veicolo) per non oltrepassare i limiti di legge. 

Tra i vari parametri da considerare non dimentichiamo la lunghezza del box che deve essere ovviamente proporzionata a quella del tetto della nostra vettura. Ricordiamo che con il box installato la vettura risentirà maggiormente delle raffiche di vento. Inoltre aumenterà anche la percentuale di consumo di carburante; meglio quindi rimuovere il box quando non necessario. Consigliamo, quindi, un modello dalla forma aerodinamica che offre una minore resistenza all'aria.

Occupiamoci ora dei sistemi di apertura; è preferibile un sistema di tipo bilaterale che facilita le operazioni di carico e scarico, con un meccanismo di apertura assistita.  

Non dimentichiamo di valutare anche i sistemi di chiusura del box da tetto; è preferibile un sistema con chiusura centralizzata e serratura capace di bloccare la chiave inserita nel box quando questo è ancora aperto. Infine valutiamo i materiali di costruzione con particolare attenzione al sistema di aggancio all’auto che deve essere solido, di facile installazione e adattabile a qualsiasi tipo di barre portatutto.

Box da tetto per auto a Brescia

Non mancano ovviamente anche a Brescia rivenditori specializzati in accessori per auto, e quindi anche box auto. Tra i più noti segnaliamo Norauto Brescia in Via Valcamonica 19 (telefono 030 320908), Auto Line in Viale del Piave 197 (telefono 030 362215), L'Accessorio Bresciano in Via Viterbo 3 (telefono 030 3533266), Trix Srl in Via Fura 48 (telefono 030 3538686).

I modelli più venduti sul web

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento