rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Auto e moto

Givi lancia X-line: 7 nuove borse morbide per ogni moto

7 nuove borse morbide 'su misura' per il mototurismoin un elegante design sportivo total black con gli inserti rossi che richiamano il brand

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Versatilità e alta performance per il mototurismo. Sono queste le parole chiave di X-Line di GIVI, nuova famiglia di borse morbide, evoluzione della serie Ultima-t, particolarmente ergonomiche, in tessuti di alta qualità conformi alla normativa Reach fra cui Polyestere, TPU e Nylon, water resistant e anche ai raggi UV, testati 1500h; con sistemi di aggancio/sgancio rapidi, una divisione degli spazi studiata per le esigenze di viaggio e un look total black con gli inserti rossi che richiamano il brand, per uno stile sportivo elegante, caratterizzato dagli inserti rifrangenti. Tutte le borse X-LINE possono essere montate in diverse parti della moto come borse da sella, sui portapacchi, sulle laterali o sui top case e sulla piastra. Un prodotto decisamente innovativo che conferma il crescente interesse dell’azienda per l’equipaggiamento “soft”. Sono 7 i modelli con soluzioni adatte ad ogni tipologia di moto e borse specifiche per il maxi enduro stradale: 3 cargo, 3 da serbatoio Tanklock e un modello da sella. Per quanto riguarda le cargo, hanno il fondo in materiale antiscivolo e il sistema di aggancio differente da tutte le altre borse precedentemente sviluppate da Givi. Infatti, è un sistema più rapido che permette pure di sistemare l’aggancio in diverse posizioni a seconda del bisogno del motociclista.

Due modelli cargo - Xl02 e XL03 - sono stati concepiti per diventare zaini una volta che il motociclista parcheggia la sua moto. Per queste due borse è stata studiata una divisione più accurata degli spazi, per renderle comode borse da viaggio, adatte alle esigenze del mototurista. Prevedono infatti 3 scomparti: il primo (quello principale) waterproof grazie alla sacca estraibile interna di in nylon ripstop/ PU termonastrata con resistenza all’acqua IPX5, realizzata in rosso per migliorare la visibilità del contenuto, il secondo estendibile a cui si accede da una delle due zip frontali, e il terzo pensato come tasca “organizer”. Per quanto riguarda le borse serbatoio, abbiamo 2 modelli - XL04 e XL05- specifici e uno- XL06- universale, tutte con il fondo e il coperchio semirigidi di EVA termoformata e il portacartina con un punto di aggancio magnetico Fidlock® e 2 punti con fibbie.

Il vantaggio della XL04, specifica per BMW R1200/1250, GS/Adventure e le KTM 1290 Adventure S e R GS, e della XL05, specifica per Africa Twin e Africa Twin Adventure, è sicuramente il design ergonomico che le distingue di gran lunga dalla ULTIMA-T che presentava modelli assolutamente “ingombranti”. Sono borse disegnate sulle loro rispettive moto e permettono quindi di avere sempre libera la visuale degli schermi e inoltre di non andare mai ad interferire con la chiusura dello sterzo del manubrio. Ecco le referenze nel dettaglio: Borsa cargo estensibile 15-20 litri- XL01 Provvista di cinghie per il fissaggio alla moto, tasca superiore esterna indipendente dal vano principale, spallaccio regolabile per il trasporto a tracolla, maniglia per il trasporto a mano. Può essere montata su valigie laterali con carica dall’alto e dotate di passacinghia, portapacchi e selle passeggero. Borsa cargo roll-top da sella estensibile da 25 a 35 litri e trasformabile in zaino- XL02 Utilizzabile su top case con passacinghia, portapacchi e selle passeggero. Presenta cinghie di fissaggio, sistema di chiusura a rigiro per garantire l’impermeabilità e tasca superiore esterna indipendente dal vano principale. Completano la dotazione di serie il kit di extra carico composto da 2 cinghie removibili con ganci alle estremità, da agganciare a 4 passanti in Hypalon posizionati sulla borsa, gli spallacci estraibili per la trasformazione in zaino, le maniglie laterali per il trasporto a mano, i fori di scolo dell’acqua/umidità sul fondo della borsa.

Borsa cargo roll-top da sella estensibile da 39 a 52 litri e trasformabile in zaino- XL03 E' la più capiente delle borse X-LINE, si monta su top case dotati di passacinghia, portapacchi e selle passeggero, e a livello di costruzione e caratteristiche tecniche è simile alla XL02. Borsa da serbatoio Tanklock estensibile da 15 a 20 litri - XL04 Disegnata per essere alloggiata ergonomicamente (senza interferire con la guida) sulle BMW R1200/1250 GS/Adventure e le KTM 1290 Adventure S e R, questa borsa “preformata” va abbinata necessariamente alle flange specifiche BF.

La dotazione include anche un portacartina, con aggancio/sgancio rapido e magnetico, fori per scolo dell’acqua/umidità posizionati sul fondo, tasca esterna indipendente dal vano principale, porta per uscita cavo compatibile con sistema di ricarica GIVI Power Hub, cinghia di sicurezza da fissare al manubrio, spallaccio e maniglia per il trasporto. Borsa da serbatoio Tanklock estensibile da 15 a 18 litri- XL05 Sviluppata per essere alloggiata sul tutte le versioni della Honda Africa Twin (dal 2016 al 2021), va necessariamente abbinata alla flangia specifica BF25. Dotazione, stile e materiali sono ripresi dal modello XL04. Borsa da serbatoio Tanklock estensibile da 15 a 20 litri XL06 Pensata per essere avvitata al tappo carburante, si abbina alle flange specifiche BF_ _ da selezionare in base al proprio modello di moto. Come X0L5 ripropone le caratteristiche tecniche del modello XL04. Borsa da sella estensibile da 9 a 12 litri- XL07 Studiata per trovare posto su ogni genere di moto, aggiunge al posizionamento in sella la possibilità di aggancio alle valigie laterali con carica dall’alto e dotate di passacinghia, e ai portapacchi. Include: cordino elastico riflettente multiuso, tasca interna a rete, spallaccio regolabile per il trasporto a tracolla e maniglia per il trasporto a mano. GIVI-L'azienda GIVI ha festeggiato i 40 anni di attività nel 2018. Oggi è un’organizzata world company in grado di presidiare il mercato mondiale con la sua rete distributiva.

Un fattore competitivo indispensabile per rafforzare il ruolo di global brand da sempre delineato come obiettivo strategico primario del marchio. L'azienda vanta lo stesso spirito intraprendente del giorno della sua fondazione con la mission di progettare, realizzare e distribuire prodotti di qualità, in grado di elevare l'equipaggiamento della moto e del motociclista in termini di prestazioni, comfort e sicurezza. Passione, design e artigianalità italiana, forte attitudine tecnologica e profonda conoscenza dei materiali: sono questi gli ingredienti del successo internazionale del Gruppo, un percorso che ha trasformato una piccola officina di Brescia in un punto di riferimento mondiale per gli accessori moto. Le linee partono dalla conoscenza dei materiali: tecnofibre composite, tecnopolimeri speciali, stampi concettualmente complessi, macchine e processi di stampaggio di grande precisione rappresentano da anni la realtà produttiva GIVI. L'approccio super high-tech si concretizza a partire dagli studi preliminari sulla modellazione con le più avanzate applicazioni dei sistemi CAD che consentono la verifica diretta di tutte le possibili varianti costruttive per una sicurezza totale del prodotto finale, fino alle più accurate prove qualità. La completezza delle referenze soddisfa ogni esigenza del mercato con ben oltre 1000 prodotti a catalogo per il motociclista e lo scooterista. La formazione è un altro impegno forte: negli ultimi anni sono entrati nel reparto R&D giovani ingegneri meccanici e designer, tutti motociclisti, provenienti dall’università di Brescia grazie a una collaborazione con l’ateneo, che segnala i giovani più in gamba da valutare per un inserimento in azienda.

Completa il profilo GIVI l’attenzione all’ambiente, con l’adozione ad esempio di materiali conformi alla norma Reach, che disciplina il contenuto di sostanze chimiche. GIVI è anche una community sul portale web givixplorer.com, iniziativa editoriale creata per esprimere la passione dei viaggi in moto che accomuna tutti in azienda e per avere un posto dove incontrare quanti, utenti GIVI nel mondo, condividono la stessa passione e amano scambiare esperienze, racconti, emozioni, consigli e itinerari; vi si trovano anche tutorial e le storie dei piloti più famosi con i loro equipaggiamenti; oltre a notizie sui Paesi, le culture e i luoghi da visitare, gli appuntamenti da non mancare come fiere, motoraduni e test ride. Una particolare attenzione è riservata ai grandi viaggiatori, alle rotte meno battute. Quando GIVI organizza un tour, un raid, lo condivide su giviexplorer.com: video, foto, mappe, consigli, appunti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Givi lancia X-line: 7 nuove borse morbide per ogni moto

BresciaToday è in caricamento