Maltempo, non è finita. L'allerta della Protezione Civile: "In arrivo vento e forti temporali"

La supercella di ieri sul Bresciano

Forse il maltempo non ha ancora mollato la presa sulla nostra provincia. Alle 13 di martedì, la Protezione Civile ha pubblicato una nuova allerta per rischio "idrogeologico, idraulico, temporali forti e forte vento", che dovrebbe coinvolgere anche l'Est bresciano e il Lago di Garda.

Allerta della Protezione Civile-2

Gli esperti di Meteopassione.com lanciano l'allarme per nuove supercelle in pianura, simili a quelle che hanno devastato la nostra provincia: "Ancora pericolo supercelle per stasera. Più probabili però questa volta sul Veneto. Speriamo di limitare il più possibile i danni, ma l'atmosfera purtroppo è ancora piena di energia. Da domani abbassamento termico consistente".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Lago di Garda, prurito quando si esce dall'acqua: è la "dermatite del bagnate"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento