Meteo

Temporali, scatta l'allerta arancione: sale il rischio per grandine e allagamenti

Le ultime previsioni meteo

Per la giornata di oggi, giovedì 18 agosto, si attendono condizioni di instabilità su tutta la regione con precipitazioni diffuse a carattere temporalesco, da moderate a forti: "Si possono distinguere due fasi acute – spiega la Protezione Civile lombarda –, la prima nella notte e primo mattino, con maggiore impatto sui settori Nord-occidentali ed alta pianura, la seconda (tra pomeriggio e sera) con maggiore impatto sui settori centro-orientali. Si attendono, con moderata-alta probabilità, temporali forti su tutta la regione. Atteso un generale rinforzo dei venti dai quadranti meridionali ed occidentali".

Per la provincia di Brescia, è stata diramata un'allerta arancione per i temporali: riguarda la Valcamonica, i laghi, le Prealpi e l'alta pianura Padana. Il secondo passaggio temporalesco, quello in serata a partire dalle 19-20, sarà più intenso con rischio grandine anche in città.

Rischio fenomeni estremi

In Lombardia, come scritto in precedenza, ci sarà un doppio passaggio temporalesco. Uno mattutino e uno in serata (quello che preoccupa Brescia), "con temporali che potranno evolvere in supercelle di lunga durata – scrivono gli esperti di ZenaStormChaser –. Sussiste il rischio tornado specialmente tra Rodigino, Ferrarese, Mantovano e modenese. Attenzione!".

"L'area 3 (cartina sotto, ndr) risulta tutta a rischio fenomeni violenti – concludono – con grandinate, colpi di vento e nubifragi. Energia disponibile davvero elevata grazie al richiamo da est sud-est proveniente dal mar Adriatico".

18 agosto: nelle zone rossa e arancione, possibili eventi estremi
temporali-grandine-oggi-18-agosto-2
Fonte: ZenaStormChaser.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temporali, scatta l'allerta arancione: sale il rischio per grandine e allagamenti
BresciaToday è in caricamento