Temporali in arrivo: supercella si forma sopra il Lago di Garda

"È diventato tutto buio, acquazzone di 2 minuti, un po' di vento e poi di nuovo la luce"

La supercella immortalata dalla webcam del Color Hotel di Bardolino

Come anticipato stamattina, c'era il rischio che - con i temporali in arrivo nel pomeriggio - si formassero supercelle anche nella zona del Bresciano, ma senza portare la carica distruttiva dello scorso anno: "Fenomeni isolati, leggermente più forti e più scenografici rispetto alle altre zone", scrivevano gli esperti.

"I temporali si sono sviluppati poco più a nord del previsto, ora interessano il Veneziano, il Padovano e l'area del Garda, dove la webcam sta immortalando molto probabilmente una supercella (ore 16.30)", scrivono gli esperti di Zenastormchaser. "È diventato tutto buio, acquazzone di 2 minuti, un po' di vento e poi di nuovo la luce", racconta Sandro, un nostro lettore di Moniga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una supercella si è formata anche nella zona di Finale Emilia verso le 15, ma non è riuscita a toccare il suolo. Per fortuna, dunque, per adesso niente danni in pianura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente: Giulia e Claudia morte in un terribile frontale

  • Strade sommerse da un'incredibile grandinata: servono le ruspe per liberarle

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

  • Violenta rissa, ragazzino picchiato e lasciato ferito in mezzo alla strada

  • Drammatico schianto frontale nella notte: morte due ragazze

Torna su
BresciaToday è in caricamento