Meteo

Allarme maltempo sulla Lombardia: rischio supercelle e grandine fino a 5 cm

Foto d'archivio

Allarme maltempo nella giornata di venerdì su tutto il Nord Italia, soprattutto su Lombardia, Veneto, Friuli e Piemonte.

"Un importante perturbazione nordatlantica, la prima della stagione, determinerà condizioni di forte maltempo sul nord Italia durante la giornata, con temporali violenti in continua successione sulle alte pianure e accumuli che sulle aree alpine potrebbero determinare allagamenti e smottamenti - scrivono gli esperti di Zenastormchaser.it -. La forte ventilazione in quota da ovest sud-ovest sarà 'shearata' con un notevole rinforzo delle correnti di scirocco presenti nei bassi strati (shear: variazione di intensità e direzione del vento con la quota), denotando la possibilità di sistemi temporaleschi organizzati e supercelle di lunga durata".

Temporali interesseranno le aree alpine già dal mattino, in particolare quelle lombarde e del Piemonte orientale: "Da metà pomeriggio i fenomeni tenderanno ad attivarsi sulla pianura a partire dal Piemonte - continua il meteorologo Jacopo Zannoni -. Successiva estensione dei fenomeni alla Lombardia, dove, ad est della città di Milano verranno a crearsi condizioni ancor più favorevoli per la formazione di supercelle in serie, in rapido moto verso est nord-est, saranno possibili grandinate di grosse dimensioni (>4-5cm)". 

Per quanto riguarda Brescia città in particolare, secondo il meteo dell'Aeronautica Militare i fenomeni temporaleschi saranno in arrivo verso le 17, con raffiche di vento superiori ai 50 km orari.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme maltempo sulla Lombardia: rischio supercelle e grandine fino a 5 cm

BresciaToday è in caricamento