Pazza primavera: niente pioggia, ma torna il freddo. Temperature in picchiata

Le previsioni meteo per la settimana in arrivo: niente pioggia ma temperature in picchiata, in montagna fino a meno 5, addirittura 3 gradi in città

La primavera è arrivata, e che primavera: sole alto nel cielo, temperature ben oltre la media stagionale. Ma come da tradizione il meteo di marzo non si fa mancare dei cambi repentini: già lunedì sera, anche nel Bresciano, è atteso un “fronte freddo” che porterà anche maltempo e precipitazioni, ma non nella nostra provincia. Lo scrive 3bmeteo.com.

Entro sera infatti, si legge, è atteso un peggioramento sulle Alpi orientali e in Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna. Sulle montagne è attesa addirittura la neve, ma solo sopra i 1000 metri di quota.

Il meteo bresciano

Il meteo bresciano nel dettaglio. In città già martedì mattina temperature in picchiata, comprese tra i 5 e i 6 gradi. Giovedì la minima raggiungerà addirittura i 3 gradi. Le massime si alterneranno tra i 16 e i 17 gradi, per poi risalire nel weekend, tra sabato e domenica.

Temperature in calo anche sui laghi bresciani. Sul Garda la minima toccherà i 4 gradi martedì, e le massime non oltre i 16 per tutta la settimana. Raggiungeranno i 18 e i 19 gradi solo sabato e domenica. Niente pioggia comunque, così come sul lago d'Iseo: nonostante il sole temperature minime fino ai 4 gradi di giovedì, e le massime comprese tra i 16 e i 17.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Niente neve sulle montagne bresciane, dove comunque dovrebbe esserci sempre bel tempo. Una località campione: a Ponte di Legno le minime torneranno sotto lo zero, tra i -3 di martedì e i -5 di giovedì. Solo domenica si torna a +1.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Economia bresciana in lutto: è morto l'imprenditore Giuliano Gnutti

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 1 aprile 2020

  • Arresto cardiaco, muore nella sua auto: era in malattia e aveva la febbre

  • Ingerisce una batteria e rimane soffocata: morta bimba di tre anni

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 2 aprile 2020

  • Coronavirus: morto cassiere di 57 anni, supermercato chiuso per lutto

Torna su
BresciaToday è in caricamento