Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Violenti temporali, allerta per il fiume Oglio: l'onda di piena fa paura

 

Con nuovi temporali in arrivo in giornata, resta alta l'allerta in Valcamonica per una possibile onda di piena del fiume Oglio. Nella giornata di domenica, in diversi punti della valle il livello è cresciuto in modo preoccupante, arrivando anche a lambire le strade. A Malonno si sono verificare importanti erosioni delle sponde.

La pioggia caduta ha invece creato forti disagi sulla strada comunale tra Braone e Niardo, chiusa causa dissesti. Problemi alla viabilità dovuti agli smottamenti anche a Breno, Darfo e Capo di Ponte. A Sonico si continua a lavorare dopo l'alluvione in Val Rabbia nella notte tra venerdì e sabato, dove sono franati circa 200mila metri cubi di fango e detriti.

Nel video, il fiume Oglio a Edolo nella giornata di domenica (fonte: Instagram).

Potrebbe Interessarti

Torna su
BresciaToday è in caricamento