rotate-mobile
Meteo

Maltempo in arrivo con i Giorni della Merla: porteranno pioggia, vento e neve

"L'anticiclone non riesce ad imporsi ormai da oltre un mese su Mediterraneo e Italia, che rimangono in balia delle perturbazioni ora dall'Atlantico, ora dal Nord Europa - spiega il meteorologo Edoardo Ferrara di 3bmeteo.com -. Nuove piogge sono così in vista proprio nei cosiddetti Giorni dell Merla, ovvero il 29-30-31 gennaio, che la leggenda popolare vuole siano i più freddi dell'anno. Primo impulso instabile già venerdì quando sono previste precipitazioni anche a carattere di rovescio al Centro, Campania e marginalmente sul Nordest; sulle Alpi di confine nuove nevicate, inizialmente a quote medio-alte, ma successivamente in calo".

L'Italia, dunque, nel fine settimana sarà interessata dal passaggio di una nuova veloce perturbazione di tipo atlantico: "Sabato piogge e rovesci avanzeranno al Centronord, per poi trasferirsi verso il Sud nella giornata di domenica - spiega ancora Edoardo Ferrara -. Le precipitazioni più intense sono attese sul versante tirrenico, dove non escludiamo anche temporali di forte intensità".  

É in arrivo anche la neve, che cadrà sulle Alpi in particolare modo su quelle di confine e orientali, mentre le temperature saranno in calo soprattutto nella giornata di domenica. A Brescia città, la pioggia è attesa nella notte tra sabato (a partire dalle 22) e domenica. Pioggia che - nelle stesse ore - si tramuterà in neve in alta Valcamonica e, generalmente, intorno ai 1.300-1400 metri di quota. Al momento, non sono previsti accumuli di rilievo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo in arrivo con i Giorni della Merla: porteranno pioggia, vento e neve

BresciaToday è in caricamento