rotate-mobile
Meteo

Neve in arrivo, a tratti anche in pianura: tutti gli ultimi dettagli

Le previsioni meteo per l'inizio della prossima settimana

Sta per arrivare la neve al nord, a tratti anche in pianura: "E' ormai certo – spiega Edoardo Ferrara di 3Bmeteo.com – che la prossima settimana avrà connotati prettamente invernali sull'Italia, a causa dell'affondo massiccio di correnti polari-marittime sull'Europa. Il freddo raggiungerà progressivamente l'Italia a partire dal Nord e da domenica sera, per poi dilagare nel corso della nuova settimana anche al Centro e progressivamente al Sud". 

L'incontro col l'aria del Mediterraneo causerà la formazione di diverse perturbazioni, che interesseranno in primis il Centrosud, ma risaliranno anche sulle regioni settentrionali: "Al Nord l'interazione tra questi fronti e l'afflusso freddo permetterà alla neve di cadere a quote collinari se non a tratti in pianura", spiega ancora il meteorologo. 

Il fronte in arrivo domenica favorirà nevicate su Alpi e Prealpi ma ancora alle quote medie, in genere dai 700-1300m. Lunedì, invece, tra pomeriggio e sera "risalirà un nuovo fronte con neve questa volta in calo a quote collinari, generalmente dai 300-500m, ma a tratti fin sul fondovalle entro fine giornata su Val d'Adige, Dolomiti, Carnia – si legge ancora su 3Bmeteo.com –. Occhi però puntati alla terza perturbazione, che tra martedì pomeriggio e mercoledì mattina interesserà un po' tutto il Nord Italia (quindi anche il Nordovest sebbene ancora una volta le aree con le precipitazioni più abbondanti dovrebbero risultare quelle di Nordest e Lombardia). In questa fase la neve potrà cadere non solo a quote collinari, ma a tratti anche in pianura, in particolare nella notte tra martedì e mercoledì e su Piemonte, entroterra savonese-genovese, Lombardia, Emilia occidentale". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve in arrivo, a tratti anche in pianura: tutti gli ultimi dettagli

BresciaToday è in caricamento