Meteo

Luglio da record, ma questo week-end si respira

Il mese scorso entrerà nella storia per le sue temperature torride, ma oggi la corrente atlantica ci regala una boccata d’aria. Si tratta tuttavia di una meteora: lunedì è atteso Acheronte dall’Africa, con nuove ondate di afa

Foto di repertorio

BRESCIA – Il mese scorso si è aggiudicato il record delle temperature più alte dal Dopoguerra a oggi, sempre ben al di sopra della media.

Oggi, tuttavia, la perturbazione atlantica sta regalando un po’ di respiro, con piogge e temporali in diverse zone della Provincia.

Piano a gridar vittoria: lunedì è atteso dall’Africa Acheronte, che porterà con sé ondate di afa e caldo torrido.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luglio da record, ma questo week-end si respira

BresciaToday è in caricamento