Temperature sottozero, rischio "Big Snow": arriva la neve anche in pianura

La chiamano “Big Snow”, grande neve: tra domenica e lunedì è attesa anche in città e in pianura. Tutta colpa del “cuscino freddo”: di cosa si tratta

La chiamano “Big Snow”, grande neve: sarebbe la conseguenza più papabile del cosiddetto “cuscino freddo”, condizione meteorologica per cui il freddo rimane come intrappolato a terra, tiene basse le temperature e quindi fa arrivare la neve anche in pianura. Ma quando? Dopo tanto parlare già questo fine settimana potrebbe essere la volta buona. O cattiva, dipende dai punti di vista.

Nella pianura (anche) bresciana la neve è attesa già domenica pomeriggio. I primi fiocchi potrebbero cadere dalle 16: un poco alla volta, ma costanti, precipitazioni modeste fino alle 22, più consistenti nel corso della notte (fino a 4 centimetri di neve, o quasi) e temperature ovviamente vicine allo zero.

La neve dovrebbe continuare a cadere anche lunedì mattina: solo pochi millimetri comunque, fino al primo pomeriggio quando poi dovrebbe invece rispuntare un sole. Ma sarà timido, molto timido: proprio a causa del “cuscino freddo” le temperature attese non dovrebbero superare i due gradi, o poco più.

Il commento degli esperti

Lo scrive ilmeteo.it: “In questi giorni aria sempre più fredda sta facendo il suo ingresso nel nostro Paese, dai quadranti orientali, riportando le temperature in linea con la metà di dicembre. Data la particolare condizione morfologica della Pianura Padana, chiusa su tre lati, il freddo si accumula nei bassi strati rimanendo così intrappolato, in gergo meteorologico cuscino freddo. In questo modo si mantengono temperature gelide per più giorni, anche durante le ore più calde, e in caso dell'arrivo di una perturbazione la neve può così raggiungere facilmente le pianure”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le previsioni nel Bresciano

Domenica e lunedì dovrebbe (o potrebbe) nevicare un po' in tutta la provincia. Non solo in montagna dunque, ma anche in pianura: i fiocchi di neve dal cielo sono previsti dalla Bassa alla Franciacorta. Diversa la situazione dei laghi bresciani: su Garda e Iseo le previsioni suggeriscono, per domenica, pioggia mista a neve, e modeste precipitazioni nevose per lunedì mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane papà stroncato dal Coronavirus: Alessandro aveva solo 48 anni

  • Coronavirus: giovane direttrice di banca trovata morta in casa dal fratello

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

  • Economia bresciana in lutto: è morto l'imprenditore Giuliano Gnutti

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 1 aprile 2020

  • Una famiglia distrutta dal Coronavirus: in poche ore morte tre sorelle

Torna su
BresciaToday è in caricamento