Meteo

Caldo record, bollino arancione a Brescia: quando arriverà il picco

La prossima settimana potrebbe essere tra le più calde dell'anno

Dopo giorni nella morsa dell'afa intensa, l'Italia si prepara a una nuova ondata di calore, la terza dell'estate 2023, che tra oggi (16 luglio) e lunedì 17 investe il paese da nord a sud. La "colpa" è di una bolla d'aria calda che dal nord Africa risale verso il nostro paese, portando un rinforzo dell'alta pressione sul Mediterraneo. Si stima che i termometri arriveranno a superare i 40°C, soprattutto al centro sud e sulle isole, con picchi di 43 gradi a Roma, 45 a Foggia, 48 in alcune zone interne della Sardegna, tra lunedì 17 e soprattutto martedì 18 luglio.

Un caldo intenso e diffuso che, secondo gli esperti, si estenderà a buona parte della prossima settimana e che manterrà valori oltre la media anche nelle ore notturne. Già da oggi 16 luglio i valori termici saliranno così di circa 8°C al di sopra dei valori medi e massimi. La situazione peggiore sarà quella delle zone interne del sud Italia e delle isole maggiori, che andranno oltre i 40°C. Oggi bollino arancione a Brescia, secondo quanto riporta l'ultimo bollettino del ministero della salute che monitora 27 centri urbani. 

Quando arriva il picco del caldo

Secondo le previsioni meteo, il quadro si complicherà ulteriormente a partire da lunedì 17. Nei primi giorni della prossima settimana l'aria calda continuerà a salire dal Sahara occidentale verso il Mar Mediterraneo, con il risultato che le temperature alla superficie di 850 hPa (circa 1.500 metri di altezza sul livello del mare) arriveranno fino ai +28°C/+30°C al centro-sud e sulle isole maggiori. Tradotto: farà caldo anche in montagna.

Nel nostra provincia, per lunedì 17, si prevedono massime sopra i 35 gradi, con tassi di umidità oltre il 60%: la temperatura percepita fiorerà i 39 gradi. Il picco mercoledì 19 luglio, quando la colonnina di mercurio supererà i 30 gradi già alle 9 del mattino e nel pomeriggio toccherà quota 38°. Non è detto poi che l'ondata di calore finirà con la prossima settimana. Il caldo intenso, infatti, potrebbe protrarsi anche negli ultimi dieci giorni di luglio, portando così questo mese a salire sul podio dei più caldi di sempre.

Fonte: Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldo record, bollino arancione a Brescia: quando arriverà il picco
BresciaToday è in caricamento