Dopo il maltempo, ondata di caldo record (anche di notte): massime a 36°C

Dopo i danni causati dal passaggio del ciclone, la nostra provincia si prepara a una repentina impennata delle temperature, come spiegano gli esperti di Meteopassione.com: "L'estate 2019 continua con il suo ritmo e il caldo intenso è già pronto a rifarci visita. Le temperature già oggi incominceranno a salire, ma saranno soprattutto le giornate di sabato e domenica ad essere le più calde".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il weekend bisognerà aspettarsi massime sopra i 35-36°C, clima afoso e nottate davvero calde, con minime che non scenderanno sotto i 25°C: "Un'altra ricarica di energia che, speriamo, non sfoci nuovamente in eventi disastrosi", concludono i meteorologi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Lago di Garda, prurito quando si esce dall'acqua: è la "dermatite del bagnate"

  • Lombardia, primo morto Covid dopo 5 giorni: un 81enne di Lumezzane

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento