Nuovo autovelox sulla Sp 510: centinaia di multe al giorno

E' entrato in funzione lunedì

Autovelox (foto repertorio)

Da lunedì è entrato in funzione un nuovo autovelox sulla Sp 510 (da Brescia alla Val Camonica), sotto a un cavalcavia, uscita Rodengo Saiano, direzione Iseo. Il limite è di 90 km/h. Lo aveva comunicato la Polizia provinciale qualche tempo fa. 

Lo strumento funziona già a pieno regime: sono più di cento, al giorno, le multe elevate sulla Provinciale 510. Alcune contravvenzioni sforano di poco il limite imposto (la tolleranza è di 5 km/h); altri automobilisti, invece, sono stati "fotografati" sfrecciare a quasi 150 km/h, dove vige il limite dei 90. 

Per loro multa pesantissima e decurtazione punti qualora si confermi l'identità del guidatore. 

Gli altri autovelox installati

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brescia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sdraia sul divano, "Nonna sto male": 14enne muore il giorno dopo in ospedale

  • Batteri fecali e da fogna: tre spiagge bresciane sono fortemente inquinate

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Lago di Garda, prurito quando si esce dall'acqua: è la "dermatite del bagnate"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento